Pane salato allo yogurt

 

Pane “sostanzioso” dal sapore pieno, rustico, gustoso, leggermente dolce, fatto con molto yogurt e latte, senza acqua.

Ingredienti:

farina manitoba gr. 285
farina integrale gr. 285
yogurt bianco dolce gr. 240
latte gr. 150
sale cucchiaini 1
pasta di riporto gr. 110 (oppure 1 cubetto o 1 bustina di lievito di birra)

peso totale circa gr. 1100.

– Procedimento col lievito di birra.

Miscelare prima le farine a secco col sale.
Versare nel cestello lo yogurt, il latte, la farina, il lievito.
Avviare il programma per pane integrale.

– Procedimento mio con la pasta di riporto.

Miscelare prima le farine a secco col sale.
Versare nel cestello lo yogurt, il latte, la pasta di riporto, la farina.
Avviare il programma di solo impasto+lievitazione, fino a completamento.

Avviare il programma per pane integrale.

NOTE:
Aiutare l’impasto con una paletta di silicone.
Se l’impasto dovesse risultare troppo compatto aggiungere altro latte, un cucchiaio alla volta.
Al contrario, per un impasto troppo molle aggiungere altra farina, un cucchiaio per volta.
Prima della cottura l’impasto deve aver lievitato almeno fino al raddoppio di volume.
Se ciò non fosse, spegnere o interrompere il programma, lasciare crescere il pane fino al necessario, avviare direttamente il programma “forno” (sola cottura) impostando un tempo di 1 ora.

 

Altri ingredienti liquidi

L’acqua può essere sostituita, in parte o totalmente e a seconda delle ricette, da latte, panna fresca (per pani dolci), burro, yogurt, ricotta (questi ultimi due contengono anche residui secchi, quindi occhio alla consistenza dell’impasto), uova, birra, polpa pronta di pomodoro (con la quale si fa un pane davvero sfizioso e stuzzicante).