Pan brioche al cacao (Pancacao)

 

Morbido, profumato, sapore dalle note giustamente dolci e amare.

Da provare spalmando sulle fette della marmellata o un velo di panna montata…

Ingredienti:

  • farina manitoba gr. 400
  • patate lesse gr. 200 circa
  • uova 2
  • panna fresca o burro morbido 120
  • cacao amaro gr. 75
  • zucchero gr. 80
  • miele cucchiaio 1
  • sale cucchiaini 1
  • lievito secco di birra cucchiaini 1,5
  • vanillina bustine 1

peso totale circa gr. 1000.

Dopo aver lessato le patate, schiacciarle molto bene e lasciarle raffreddare.

– Procedimento con la macchina del pane –

Frullare insieme le patate lesse schiacciate, le uova, la panna o burro, lo zucchero, il miele, il lievito, versare questo composto nel cestello.

Miscelare insieme la farina, il sale, il cacao, la vanillina, versare nel cestello.

Avviare il programma per pane dolce.

– Procedimento a mano –

Alle patate lesse unire tutti gli altri ingredienti e lavorare bene. Porre l’impasto al caldo e coperto e far riposare un’ora. Riprendere il composto e lavorarlo dolcemente e per pochi minuti, poi riporlo nello stampo da plum-cake o nella teglia per ciambelle o dove si vuole e lasciarlo lievitare fino al raddoppio. Cuocere in forno già caldo a 180° per 50 minuti circa (controllare!). Qualsiasi procedimento si usi, dopo la cottura sformare delicatamente la brioche e lasciarla raffreddare su una griglia per torte.

NOTE:

  • Ho dovuto spegnere la macchina dopo solo circa mezz’ora di cottura perché il pane era già cotto a puntino! Non so da cosa sia dipeso, tuttavia prestare sempre attenzione!

Pan brioche all’arancia

 

– Ingredienti –

Uova 2
Marmellata d’arance gr. 100
Panna fresca gr. 250
Aroma di rum fialetta 1
Sale cucchiaino 1
Zucchero gr. 50
Farina “0” gr. 625
Lievito secco cucchiaini 1
Latte q.b. se l’impasto risultasse troppo compatto (nel mio caso 1 cucchiaio)


– Procedimento –

Ho messo nel bicchierone le uova, la marmellata, la panna, la fialetta e frullato bene col frullatore ad immersione.
Ho versato nel cestello questo composto aggiungendovi, in ordine, lo zucchero, il sale e la farina precedentemente mescolata a secco col lievito in polvere.
Ho lavorato l’impasto per 2 volte di seguito col programma impasto+lievitazione (ore 1.20 x 2).
Infine, ho avviato normalmente il programma per pane dolce (ore 3.25).
Peso del pane 1 chilo, crosta media.
L’impasto inizialmente era molto viscoso: sono stati necessari l’aggiunta di un cucchiaio di latte e l’ausilio della preziosa paletta di silicone.
Gradualmente ha assunto una bella consistenza liscia ed elastica.
Questo pan brioche all’arancia è risultato molto buono e profumatissimo.
Ciaoooooo!!!