Pan brioche alle fragole e panna

Amate le fragole con la panna? Non potete fare a meno di gustare questa golosità di stagione?

Allora provate ad immaginarne il profumo in tutta casa sprigionato da un pan brioche fatto proprio con panna e fragole mentre lo si impasta o cuoce, dolcissima fragranza che si ricrea ogni volta che si scalda una fetta nel tostapane, la mattina a colazione o nel pomeriggio per la merenda…UNA FAVOLA!!!

Ingredienti:

  • farina manitoba gr. 625
  • panna fresca gr. 200
  • fragole gr. 180
  • frutti rossi disidratati gr. 20
  • zucchero gr. 80
  • uovo 1
  • sale 1 cucchiaino
  • mezzo cucchiaino di lievito secco di birra o 5 gr. di quello fresco
  • lievitino con 60 gr. di acqua, 60 gr. di farina manitoba, mezzo cucchiaino di lievito di birra secco o 5 gr. di quello fresco, da preparare la sera prima

Peso totale circa gr. 1270

– Procedimento –

In un bicchierone ho frullato insieme i lieviti, lo zucchero, l’uovo, le fragole, la panna e versato il tutto nel cestello.

Da parte ho miscelato la farina e il sale e aggiunto poi il tutto al cestello.

Avviare il programma “impasto e lievitazione”.

Aiutarsi con la spatola di silicone.

Dopo 15 minuti di lavorazione controllare la consistenza della pasta ed eventualmente aggiungere latte o farina, a seconda dei casi, un pochino alla volta…

Al bip aggiungere i frutti rossi disidratati!

Al termine dell’”impasto e lievitazione” (ore 1.30) avviare il programma per pane dolce.

Come al solito, dopo la cottura sformare e lasciare raffreddare su griglia per torte.

 

  • per chi avesse fretta e non volesse preparare lievitino, potrà scegliere ovviamente il metodo diretto usando unicamente una bustina di lievito secco o un cubetto di quello fresco ed avviando subito il programma per pane dolce.

    Frutti rossi disidratati (fragole, lamponi, ciliegie)

    Impastamento

    Lievitazione

    Intero

    Tagliato